Registrati ora
Abbonamenti

News

24 febbraio 2020
Categorie: Contratti > Appalto

Ritenute appalti. Ambito soggettivo - 2° Parte

Fiscal News n. 32 - 2020

lavoro accordo contratto affari
Il “decreto fiscale 2019” ha introdotto l’articolo 17-bis al decreto legislativo n. 241/97, il quale contiene un’articolata disciplina volta a contrastare l’omesso o insufficiente versamento, anche mediante l’indebita compensazione, delle ritenute fiscali. Mediante i chiarimenti forniti dall’Agenzia delle entrate nella circolare n. 1/E emessa in data 12 febbraio 2020 cerchiamo di capire chi sono i soggetti interessati dalla nuova normativa. La nuova disciplina prevede che il versamento delle ritenute sui lavoratori dipendenti sia eseguito dall’impresa appaltatrice, affidataria o subappaltatrice e che il committente abbia l’obbligo di richiedere a queste ultime copia dei modelli F24 utilizzati per il versamento delle stesse, al fine di verificare l’ammontare complessivo degli importi da queste versati pena la sospensione dei pagamenti dovuti.
 © Informati S.r.l. – Riproduzione Riservata
  • Ritenute appalti. Ambito soggettivo - 2° Parte (353 kB)
Ritenute appalti. Ambito soggettivo - 2° Parte - Fiscal News n. 32 - 2020€ 4,00

(prezzi IVA esclusa)

Dello stesso argomento