6 luglio 2022

Bonus una tantum 200 euro: requisiti e modalità di erogazione

In Pratica n. 13 - 2022

Autore: Alessia Noviello
Il testo del decreto legge 17 maggio 2022 n.50, cd. Decreto Aiuti è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale n.114 del 17.05.2022 e contiene, tra le misure urgenti in materia di politiche energetiche nazionali, produttività delle imprese e attrazione degli investimenti, nonché in materia di politiche sociali e di crisi ucraina, un bonus una tantum del valore di 200 euro per diverse categorie di soggetti. Attualmente è alle Camere per la sua conversione in legge (entro 60 gg dal 18.05.2022), si pone come obiettivo il rafforzamento dell’azione di contrasto degli effetti della crisi politica e militare in Ucraina, potenziando strumenti già esistenti e creandone di nuovi.

Indice argomenti

  • Disposizioni generali
  • Lavoratori dipendenti – art. 31
  • Messaggio INPS n.2397 del 13 giugno 2022
  • Messaggio INPS n.2505 del 21 giugno 2022
  • Circolare INPS n.73 del 24 giugno 2022
  • Messaggio INPS n.2559 del 24 giugno 2022
  • Messaggio INPS n.2580 del 27 giugno 2022
  • Erogazione in busta paga
  • Pensionati – art.32
  • Percettori di NASpI
  • Percettori di Dis-coll
  • Percettori di Disoccupazione agricola
  • Collaboratori Coordinati e Continuativi
  • Lavoratori domestici
  • Percettori di Reddito di Cittadinanza
  • Lavoratori autonomi occasionali
  • Lavoratori a domicilio
  • Lavoratori autonomi
  • Riferimenti normativi
Per sbloccare i contenuti, Abbonati ora o acquistali singolarmente.
  • Bonus una tantum 200 euro: requisiti e modalità di erogazione (907 kB)
Bonus una tantum 200 euro: requisiti e modalità di erogazione
€ 4,00

(prezzi IVA esclusa)

 © Informati S.r.l. – Riproduzione Riservata
Iscriviti alla newsletter
Fiscal Focus Today

Rimani aggiornato!

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter, e ricevi quotidianamente le notizie che la redazione ha preparato per te.