17 novembre 2022

Divieto di cumulo parziale della pensione con i redditi da lavoro autonomo

Comunicazione reddituale entro il 30 novembre

Autore: Salvatore Cortese
Entro il 30 novembre 2022, i titolari di pensione con decorrenza compresa entro l'anno 2021, soggetti al divieto di cumulo parziale della pensione con i redditi da lavoro autonomo, sono tenuti a dichiarare i redditi da lavoro autonomo conseguiti nell'anno 2021. Nel Messaggio Inps n. 4101/2022, l’Inps, oltre ad individuare i soggetti esclusi dalla predetta comunicazione, precisa quali sono i redditi da dichiarare e le modalità di presentazione della dichiarazione.

Indice argomenti

  • Premessa
  • Pensionati esclusi dall’obbligo di dichiarazione
  • Ulteriori esclusioni
  • Redditi da dichiarare
  • Modalità di erogazione
  • Dichiarazione a preventivo per l’anno 2022
  • Sanzioni
  • Riferimenti normativi
Per sbloccare i contenuti, Abbonati ora o acquistali singolarmente.
  • Divieto di cumulo parziale della pensione con i redditi da lavoro autonomo (198 kB)
Divieto di cumulo parziale della pensione con i redditi da lavoro autonomo
€ 4,00

(prezzi IVA esclusa)

 © Informati S.r.l. – Riproduzione Riservata
Iscriviti alla newsletter
Fiscal Focus Today

Rimani aggiornato!

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter, e ricevi quotidianamente le notizie che la redazione ha preparato per te.