Registrati ora
Abbonati

Articoli Fisco

14 ottobre 2021
Categorie: Previdenza e lavoro > Agevolazioni

Regime speciale per impatriati precluso se non sussiste la "discontinuità lavorativa"

Condizione necessaria anche in caso di nuovo contratto e un differente ruolo aziendale

Autore: Pietro Mosella
LAVORO ASSUNZIONE
Il cittadino italiano distaccato all’estero, rientrato in Italia dal 2021 con un nuovo contratto di lavoro proposto dalla stessa società che lo aveva distaccato, non può fruire delle agevolazioni previste dal regime sugli impatriati, se la posizione lavorativa assunta al rientro non presenta il…

Il contenuto di questa news è riservato agli Abbonati al Servizio.

Sei già Abbonato?

Non sei ancora Abbonato?

Visiona tutte le nostre proposte di abbonamento.

Proposte abbonamento

Per inserire i tuoi commenti è necessario registrarsi.