Registrati ora
Abbonamenti

Articoli Lavoro

6 aprile 2020
Categorie: Previdenza e lavoro > Pensioni

Pensione con 41 anni di contributi per i lavoratori appena licenziati

I lavoratori precoci cessati dal rapporto possono accedere immediatamente alla pensione anticipata con 41 anni di contribuzione

Autore: Noemi Secci
pensione
L’art. 1 co. 199 della L. 232/2016 ha introdotto, per determinate categorie di lavoratori precoci, la possibilità di ottenere la pensione anticipata, anche in regime di cumulo, con soli 41 anni di contribuzione, sia per gli uomini che per le donne, previa attesa di una finestra pari a 3 mesi. Per…
Fascia Guida "I TRATTAMENTI DI PENSIONE EROGATI DALLE GESTIONI AMMINISTRATIVE DALL' INPS"

Il contenuto di questa news è riservato agli Abbonati al Servizio.

Sei già Abbonato?

Non sei ancora Abbonato?

Visiona tutte le nostre proposte di abbonamento.

Proposte abbonamento

Per inserire i vostri commenti dovete registrarvi.