9 marzo 2023

Eredi del contribuente. Rinuncia retroattiva

La rinuncia da parte dei chiamati non è preclusa dalla notifica nei loro confronti dell’avviso di accertamento

Fiscal Sentenze n. 09 - 2023

Autore: Paola Mauro
Dalla lettura di una recente sentenza della Corte di cassazione, in tema di debiti tributari del "de cuius", emerge che il diritto a rinunciare all’eredità può essere esercitato dai chiamati anche dopo la notifica dell’avviso di accertamento.

Indice argomenti

  • Premessa
  • Acquisizione della qualità di erede
  • Esercizio del diritto alla rinuncia
  • Il caso
  • Principi di diritto
  • Focus giurisprudenza
Per sbloccare i contenuti, Abbonati ora o acquistali singolarmente.
  • Eredi del contribuente. Rinuncia retroattiva (276 kB)
Eredi del contribuente. Rinuncia retroattiva
€ 4,00

(prezzi IVA esclusa)

 © Informati S.r.l. – Riproduzione Riservata
Iscriviti alla newsletter
Fiscal Focus Today

Rimani aggiornato!

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter, e ricevi quotidianamente le notizie che la redazione ha preparato per te.