Registrati ora
Abbonamenti

Focus

Accessi fiscali ed esame documentale

Focus n. 3 - 2020

controlli controllo verifiche
In occasione di un accesso fiscale, i verbalizzanti chiedono, di norma, l’esibizione della documentazione contabile ed extra contabile necessaria per l’esecuzione della verifica, comprese le fatture emesse e ricevute dal contribuente verificato.
La richiesta appare certamente legittima quando concerna documenti che non siano già in possesso dell’Amministrazione finanziaria (o di altra Pubblica amministrazione indicata dal contribuente).
Ora, atteso che dal 2019 le fatture (salvo particolari esoneri soggettivi) devono essere emesse in modalità elettronica ed essere trasmesse al cliente tramite il Sistema di Interscambio (SdI), gestito dall’Agenzia delle entrate, ci si chiede se, in caso di richiesta da parte dell’Organo ispettivo, possa essere al medesimo eccepito il fatto che l’Amministrazione finanziaria già possiede tali documenti, potendoli acquisire autonomamente proprio dal SdI.
 © Informati S.r.l. – Riproduzione Riservata
  • Accessi fiscali ed esame documentale (269 kB)
Accessi fiscali ed esame documentale - Focus n. 3 - 2020€ 5,00

(prezzi IVA esclusa)