22 febbraio 2016

IVA. Versamento saldo 2015

Fiscal Adempimento n. 7 - 2016

iva
Chi intende o chi è obbligato a presentare la Dichiarazione Iva in forma autonoma deve provvedervi a partire dal 1° febbraio ed entro il 30 settembre 2016, in via esclusivamente telematica.
La presentazione della Dichiarazione IVA in forma autonoma entro il mese di Febbraio (29.02.2016 in quanto il 28.02 cade di domenica) consente l’esonero dalla presentazione della “Comunicazione annuale dati IVA” (cfr. Circolare Agenzia delle Entrate 25 gennaio 2011, n. 1).
I soggetti che compilano la dichiarazione annuale IVA in forma autonoma devono provvedere, tassativamente, a versare l’eventuale IVA a debito, entro il 16 marzo 2016. Resta salva la possibilità di rateizzare il versamento del dovuto. Per un soggetto che presenta la dichiarazione IVA in forma unificata nel mod. UNICO 2016 il versamento del saldo 2015 va effettuato:
- con le analoghe modalità previste in caso di presentazione della dichiarazione IVA in forma autonoma e pertanto entro il 16.3 in unica soluzione o in forma rateale con la maggiorazione dello 0,33% alle rate successive alla prima da versare entro il 16.3;
ovvero:
- entro il termine previsto per il versamento delle imposte risultanti dal mod. UNICO 2016 (16.6 – 16.7 con la maggiorazione dello 0,40%).
Per sbloccare i contenuti, Abbonati ora o acquistali singolarmente.
  • IVA. Versamento saldo 2015 (158 kB)
IVA. Versamento saldo 2015 - Fiscal Adempimento n. 7 - 2016
€ 5,00

(prezzi IVA esclusa)

 © Informati S.r.l. – Riproduzione Riservata
Iscriviti alla newsletter
Fiscal Focus Today

Rimani aggiornato!

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter, e ricevi quotidianamente le notizie che la redazione ha preparato per te.