4 aprile 2023

Regime OSS precluso per la regolarizzazione delle operazioni pregresse

IVA dovuta nello Stato UE di consumo e identificazione IVA

Fiscal News n. 60 - 2023

Autore: Marco Peirolo
Il soggetto passivo non identificato ai fini IVA nel territorio dello Stato, che abbia reso prestazioni di servizi tramite mezzi elettronici a privati consumatori omettendo il versamento della relativa IVA in Italia, non può regolarizzare il proprio debito utilizzando il regime OSS.

Indice argomenti

  • Oggetto dell’interpello
  • Disciplina IVA delle vendite a distanza intracomunitarie di beni nei rapporti B2C
  • Regime speciale OSS
  • Decorrenza del regime OSS
  • Riferimenti normativi
Per sbloccare i contenuti, Abbonati ora o acquistali singolarmente.
  • Regime OSS precluso per la regolarizzazione delle operazioni pregresse (240 kB)
Regime OSS precluso per la regolarizzazione delle operazioni pregresse - IVA dovuta nello Stato UE di consumo e identificazione IVA
€ 4,00

(prezzi IVA esclusa)

 © Informati S.r.l. – Riproduzione Riservata
Iscriviti alla newsletter
Fiscal Focus Today

Rimani aggiornato!

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter, e ricevi quotidianamente le notizie che la redazione ha preparato per te.