Registrati ora
Abbonamenti

Articoli Legali

Operazioni inesistenti. Irrilevante regolarità formale

L'Ufficio può negare la detrazione IVA sulla base di indizi circa l’inesistenza oggettiva delle operazioni di cui alle fatture

Autore: Paola Mauro
sentenza giustizia giurisprudenza
La Corte di Cassazione (Sez. 5 Ord. n. 8919/2020) è tornata a pronunciarsi in merito alla problematica della detraibilità dell'IVA e della deducibilità dei costi nel caso di fatture riguardanti operazioni oggettivamente inesistenti, con particolare riguardo all’onere probatorio che grava sul…

Il contenuto di questa news è riservato agli Abbonati al Servizio.

Sei già Abbonato?

Non sei ancora Abbonato?

Visiona tutte le nostre proposte di abbonamento.

Proposte abbonamento

Per inserire i vostri commenti dovete registrarvi.