11 febbraio 2022

CIG. Cosa cambia dal 2022

Infostudio Lavoro n. 7 - 2022

Autore: Alessia Noviello
Gentile Cliente,
Con il susseguirsi dell’emergenza Covid–19, iniziata a febbraio 2020, l’impianto normativo istitutivo dei trattamenti di integrazione salariale ha subito molteplici deroghe. A partire dal 1° gennaio 2022, pur perdurando l’emergenza sanitaria, si è tornati ad applicare le regole ordinarie, molto diverse e ben più stringenti rispetto a quelle che abbiamo conosciuto nel corso di questi due anni.
Credo sia utile, viste tali premesse, fornire una rapida panoramica dello strumento ordinario, aggiornato alle recenti novità introdotte da gennaio 2022, per comprendere insieme se sia ancora utile utilizzare lo strumento.
Certi di aver fatto cosa gradita, restiamo a disposizione per una consulenza dettagliata.
Per sbloccare i contenuti, Abbonati ora o acquistali singolarmente.
  • CIG. Cosa cambia dal 2022 (170 kB)
CIG. Cosa cambia dal 2022 - Infostudio Lavoro n. 7 - 2022
€ 6,00

(prezzi IVA esclusa)

 © Informati S.r.l. – Riproduzione Riservata
Iscriviti alla newsletter
Fiscal Focus Today

Rimani aggiornato!

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter, e ricevi quotidianamente le notizie che la redazione ha preparato per te.