Registrati ora
Abbonamenti

Infostudio Lavoro

24 luglio 2020
Categorie: Finanziaria > Covid - 19

Prolungamento stato di emergenza

Infostudio Lavoro n. 35 - 2020

Coronavirus - mascherina
Gentile Cliente,
In data 14 luglio 2020 il Presidente del Consiglio ha firmato il nuovo Dpcm, con il quale è stato prolungato lo stato di emergenza per tutto il territorio italiano. Con tale decreto sono state prorogate, sino al 31 luglio, le disposizioni previste dal Dpcm precedente (11 giugno 2020) e le disposizioni contenute nelle ordinanze del Ministro della salute 30 giugno e 9 luglio 2020. In allegato al nuovo Dpcm due nuovi documenti: “Linee guida per le attività economiche, produttive e ricreative”, documento aggiornato dalla Conferenza delle Regioni in data 9 luglio 2020, e “Linee guida per l’informazione agli utenti e le modalità organizzative per il contenimento della diffusione del covid-19 in materia di trasporto pubblico”, testo redatto dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.
Non risulta quindi ancora conclusa la fase emergenziale causata dalla diffusione del virus Sars-Cov 2, ma vengono restituite piccole nuove libertà agli italiani proprio grazie al primo allegato menzionato, che riguardano sostanzialmente due elementi: la possibilità di consultare riviste, quotidiani e materiali informativi all’interno di numerose attività e la possibilità dell’utilizzo delle carte da gioco all’interno delle attività di tipo ricreativo.
Di seguito riportiamo le indicazioni contenute nei documenti, relative a questi ultimi aggiornamenti.

Certi di aver fatto cosa gradita, restiamo a disposizione per una consulenza dettagliata.
 © Informati S.r.l. – Riproduzione Riservata
  • Prolungamento stato di emergenza (113 kB)
Prolungamento stato di emergenza - Infostudio Lavoro n. 35 - 2020€ 6,00

(prezzi IVA esclusa)

Per inserire i vostri commenti dovete registrarvi.