Registrati ora
Abbonati

Articoli Legali

15 settembre 2021
Categorie: Imposte indirette > Imposta di registro

Caparra confirmatoria “differita” con registro proporzionale

Autore: Redazione Fiscal Focus
sentenza giurisprudenza
Stando a un recentissimo pronunciamento della Corte di Cassazione (Sez. V civ. Ord. n. 22997/2021), è soggetta all’imposta di registro con la tariffa proporzionale dello 0,50%, anche la pattuizione, riguardante un contratto preliminare, con quale le parti differiscono la dazione della caparra…

Il contenuto di questa news è riservato agli Abbonati al Servizio.

Sei già Abbonato?

Non sei ancora Abbonato?

Visiona tutte le nostre proposte di abbonamento.

Proposte abbonamento

Per inserire i vostri commenti dovete registrarvi.