Ricerca

Voci trovate:  19
Quotidiano
14 novembre 2023

Sanzioni per le violazioni in materia di sicurezza sul lavoro: la rivalutazione sale al 15,90%

Il comma 4 bis dell’articolo 306 del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81, dispone che le ammende previste con riferimento alle contravvenzioni in materia di igiene, salute e sicurezza sul lavoro e le sanzioni amministrative pecuniarie previste dal presente decreto nonché da atti aventi forza di
Leggi l'articolo
Quotidiano
8 marzo 2024

Quadro RW. Violazioni del delegato

I soggetti delegati a operazioni di movimentazione e di prelievo da conti esteri in nome e per conto del titolare effettivo, sono sanzionabili per violazione degli obblighi di compilazione del quadro RW. Spetta all’Ufficio finanziario provare l’esistenza della delega. È quanto emerge dalla lettura
Leggi l'articolo
Quotidiano
29 dicembre 2023

Dichiarazione omessa. Colpa dell’intermediario e applicabilità delle sanzioni

Il contribuente non va esente dalla sanzione pecuniaria per l’omessa dichiarazione se non dimostra di aver vigilato sull’operato del consulente incaricato di provvedere all’adempimento. È, di per sé, irrilevante la presentazione della denuncia penale nei confronti dell’intermediario. È quanto si
Leggi l'articolo
L’Esperto
17 giugno 2024

Sanzione per tardivo versamento da individuare rispetto al momento di pagamento

Domanda – In passato sono state pagate le imposte a saldo per un determinato periodo d’imposta con un ritardo di meno di 90 giorni rispetto alla scadenza prevista dalla legge, effettuando però il ravvedimento operoso, sulla base della sanzione del 30% ridotta alla metà, diversi mesi dopo il versamen
Leggi l'articolo
Fisco
13 giugno 2024

Violazioni tributarie. Sanzionabile il consulente fiscale “infedele”

La Corte di cassazione ha affermato il principio secondo il quale la commutazione delle sanzioni dal contribuente al professionista ai sensi dell’art. 1 della L. n. 423 del 1995, così come in generale la non punibilità del contribuente stesso ai sensi dell’art. 6 del D.lgs. n. 472/1997 ove il mancat
Leggi l'articolo
Quotidiano
13 giugno 2024

La Corte di Giustizia Tributaria deve rideterminare le sanzioni

Lo scorso 9 maggio è stata pubblicata l’Ordinanza 12722/2024 emessa dalla V Sezione Tributaria della Suprema Corte di Cassazione (Presidente Cataldi, Relatore Crivelli, udienza del 19 marzo) che ha richiamato la nostra attenzione per l’oggetto sul quale sono stati chiamati a pronunciarsi i Supremi G
Leggi l'articolo
Quotidiano
12 giugno 2024

Circolazione in Italia veicoli extra U.E.

Si segnala la sentenza n. 15208/2024 della Corte di cassazione (Sez. 5 civ.), depositata il 30 maggio, che ha fornito indicazioni in materia di sanzioni amministrative per il mancato rispetto delle formalità doganali prescritte per la circolazione in territorio nazionale di veicoli extra U.E. A t
Leggi l'articolo
Quotidiano
6 giugno 2024

Dichiarazioni fiscali tardive. La malattia non discolpa l’intermediario

L’intermediario è assoggettabile alle sanzioni previste per le tardiva trasmissione telematica delle dichiarazioni dei contribuenti anche nel caso in cui documenti la grave patologia che lo ha afflitto nel periodo considerato. Per non incorrere nella violazione della legge tributaria, nei casi di
Leggi l'articolo
Quotidiano
4 giugno 2024

Società “schermo”. Sanzionabile l’amministratore di fatto

Delle sanzioni per irregolarità fiscali commesse da una S.r.l., può essere chiamato a rispondere anche l’amministratore di fatto. È quanto emerge dalla lettura dell’ordinanza n. 8837/2024 della Corte di cassazione (Sez. 5 civ.). Il giudizio scaturisce dall’impugnazione di un avviso di accertament
Leggi l'articolo
Voci trovate:  19