Ricerca

Voci trovate:  60
Quotidiano
24 novembre 2023

Bonus edilizi, dal 1° dicembre 2023 nuovo obbligo per i cessionari

È stato pubblicato il provvedimento attuativo della comunicazione dei crediti d’imposta non più utilizzabili per cause diverse dal decorso dei termini di utilizzo. Diventa operativo anche l’ultimo balzello introdotto dall’articolo 25, comma 1, del Decreto Legge n. 104 del 10 agosto 2023 in tema di b
Leggi l'articolo
Quotidiano
11 dicembre 2023

Obiettivo SAL entro fine anno. Allineamento necessario fra spese e lavori

Affinché sia possibile cedere il credito a terzi o esercitare lo sconto sul corrispettivo in relazione alle spese sostenute nel periodo d’imposta 2023, entro il prossimo 31 dicembre sarà necessario accertare lo stato di avanzamento dei lavori mediante l’emissione della relativa asseverazione. L’unic
Leggi l'articolo
Quotidiano
29 settembre 2023

Errori sostanziali, come “rigenerare” il credito

In assenza di concorso in violazione del fornitore o del cessionario, il soggetto tenuto a riversare il credito d’imposta non spettante è il cedente, ovvero l’unico beneficiario dell’agevolazione fiscale. Con la Risposta n. 440 del 2023, per la prima volta in maniera così chiara e completa, l’Ammini
Leggi l'articolo
Quotidiano
27 settembre 2023

Asseverazione Enea con spese a cavallo d’anno: salva la possibilità di optare per la cessione di tutte le rate di credito

In vista dell’approssimarsi della data spartiacque del 31 dicembre 2023, oltre la quale la percentuale di agevolazione del Superbonus subirà un décalage dall’attuale 110% (o 90% per titoli presentati dopo i termini indicati dalla Legge di Bilancio per il 2023) a quella inferiore del 70%, appare di u
Leggi l'articolo
Quotidiano
26 settembre 2023

Cessione e sconto in fattura: l’anticipazione delle spese entro fine anno non “salva” il beneficio fiscale del 110

Il contribuente che intende effettuare la cessione del credito relativo al Superbonus non può anticipare il pagamento delle spese entro il 31 dicembre 2023, prima della fine dei lavori, con l’intento di conservare il beneficio fiscale del 110 per cento. Ciò al fine di evitare la decurtazione del van
Leggi l'articolo
Quotidiano
23 settembre 2023

Cessione del credito, annullamento delle opzioni per ripartizione e compensazione

Erano delle scelte irrevocabili, ora non più. Con il Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle entrate protocollo n. 332687/2023 del 22 settembre 2023 vengono disciplinati l’annullamento della comunicazione di ripartizione in dieci rate annuali dei crediti residui derivanti dalla cessione o dal
Leggi l'articolo
Quotidiano
13 settembre 2023

Bonus edilizi: il fiorente mercato nelle “confort letter”, inutili ai fini della responsabilità solidale

L’abbondanza di crediti giacenti nei cassetti fiscali attrae numerose imprese in investimenti quantomai speculativi. Definite, dopo un lungo percorso, le responsabilità del cessionario nei casi di colpa grave, l’acquisto di crediti fiscali rappresenta un’opportunità dalle alte e interessanti margina
Leggi l'articolo
Quotidiano
8 settembre 2023

Bonus edilizi, chiarimenti del Fisco sul Decreto cessioni

Nuovi chiarimenti inerenti la disciplina della cessione del credito e dello sconto in fattura. Con la Circolare n. 27/E del 7 settembre 2023 l’Amministrazione finanziaria apre nuovamente il capitolo dedicato ai bonus edilizi e affronta le ultime disposizioni in materia. Sotto la lente di ingrandimen
Leggi l'articolo
Quotidiano
8 settembre 2023

Entro il 20 settembre la cessione dei tax credit energia e gas naturale

I crediti di imposta riconosciuti in favore delle imprese “energivore”, “non energivore”, “gasivore” e “non gasivore”, oltre ad essere utilizzati in compensazione dal beneficiario, possono essere oggetto di cessione. Le agevolazioni in parola sono cedibili: solo per intero (l'utilizzo in co
Leggi l'articolo
Quotidiano
22 agosto 2023

Detrazioni edilizie, cessione del credito e mancata effettuazione dei lavori

Una problematica di non semplice soluzione è quella che si pone laddove si renda necessario procedere con l’annullamento di una cessione del credito, poiché nella realtà i lavori non sono mai stati eseguiti. In tali circostanze, la detrazione di fatto non si è consolidata, e pertanto deve essere
Leggi l'articolo
Voci trovate:  60