Ricerca

Voci trovate:  13
Quotidiano
31 marzo 2022

Accertamento “in banca” anche per il dipendente

La Corte di Cassazione (Sez. V civ.), con l’ordinanza n. 10187 depositata ieri (30/03/2022), ha stabilito che la presunzione di maggior reddito prevista dall'articolo 32 del D.P.R. n. 600/1973 in tema di accertamenti bancari può operare anche nei confronti dei lavoratori subordinati. Il caso - Il
Leggi l'articolo
Fisco
14 luglio 2022

La natura finanziaria del contratto di sale and lease back

In tema di determinazione del reddito d’impresa, la plusvalenza ottenuta dalla cessione di un bene in forza di contratto di “sale and lease back”, contratto socialmente tipico con causa finanziaria (quindi diversa da quella del contratto di vendita), è ripartita, in applicazione dell’art. 2425 bis c
Leggi l'articolo
Fisco
6 luglio 2022

Effetti fiscali della cessione di contratto di leasing

In caso di cessione del contratto di locazione finanziaria il valore normale del bene costituisce sopravvenienza attiva. Quanto al valore "normale", occorre riferirsi al prezzo o corrispettivo mediamente praticato per i beni e i servizi della stessa specie o similari, in condizioni di libera concorr
Leggi l'articolo
Quotidiano
4 marzo 2022

Inerenza, congruità ed antieconomicità

Lo scorso 28 gennaio è stata pubblicata la Sentenza 2597/2022 emessa dalla V Sezione Civile Tributaria della Suprema Corte di Cassazione (Udienza del 12 ottobre 2021), con la quale i Giudici tornano ad affrontare un argomento spinoso, ovvero quello dell’inerenza di un costo nella determinazione del
Leggi l'articolo
Quotidiano
13 giugno 2022

Società “familiare”. C/c dei soci controllati dal Fisco

In ipotesi di società a ristretta base familiare, l’Amministrazione finanziaria può utilizzare le risultanze dei conti correnti bancari intestati ai soci per imputare alla società ricavi “in nero”, rimanendo comunque la possibilità di fornire la prova contraria. È quanto emerge dalla lettura dell
Leggi l'articolo
Quotidiano
31 maggio 2022

Presunzione bancaria. La prova “liberatoria” del professionista

I versamenti effettuati sul conto corrente del professionista non sono imputabili a compensi “in nero” ove riconducibili a regolari pagamenti ricevuti in contanti nell’anno considerato. È quanto emerge dalla lettura dell’ordinanza n. 17413/2022 della Corte di Cassazione (Sez. VI-5), depositata il
Leggi l'articolo
Fisco
30 maggio 2022

Indagini finanziarie. Beneficiari prelevamenti

Con l’ordinanza n.14353 del 5 maggio 2022, la Corte di Cassazione, in materia di indagini finanziarie, ha affermato che l'art. 32 del d.P.R. n. 600/1973, al pari dell'art. 51 del d.P.R. n. 633/1972, impone di considerare ricavi sia i prelevamenti, sia i versamenti su conto corrente, salvo che il con
Leggi l'articolo
Fisco
12 ottobre 2021

Indagini finanziarie. Origine provvista terzo

Con l’ordinanza n. 25819 del 23 settembre 2021, la Corte di Cassazione, in materia di indagini finanziarie, ha affermato che la presunzione legale derivante dall'avvenuto accreditamento di somme di denaro sui conti bancari intestati al contribuente possa ritenersi superata una volta fornita la prova
Leggi l'articolo
Fisco
6 ottobre 2021

Redditi diversi. Presunzioni bancarie

Con riguardo al recupero a tassazione di redditi diversi (ad esempio, quelli derivanti da attività non abituali commerciali e professionali), non può operare la presunzione bancaria a favore del Fisco, data dai prelevanti ingiustificati dal conto corrente, essendo la stessa riservata agli imprendito
Leggi l'articolo
Quotidiano
29 settembre 2021

Accertamenti in Banca. Coniuge alle prese col Fisco

Le somme affluite sul conto bancario del coniuge dell’imprenditore, ove sprovviste di precise indicazioni circa la relativa provenienza, sono riconducibili a redditi non dichiarati nell’esercizio dell’impresa. È quanto emerge dalla lettura dell’ordinanza n. 26101/2021 della Corte di Cassazione (S
Leggi l'articolo
Voci trovate:  13