Registrati ora
Abbonamenti

Ricerca

Ricerca in Ricerca

Voci trovate:  654
Articoli Legali
giustizia sentenza giurisprudenza legge
27/01/2020

Classificazione catastale immobili fieristici

L'immobile fieristico ha carattere commerciale, per cui non può essergli attribuita la categoria catastale E, esclusivamente prevista per immobili considerati "extra commercium" e, quindi, improduttivi di reddito e non tassabili; né lo stesso è riconducibile alle anteriori categorie A, B, C, poiché,…
Articoli Legali
giustizia sentenza legge giurisprudenza
22/01/2020

Appalti per residence turistico-ricettivi: no Iva agevolata

Alla cessione di unità immobiliari a destinazione turistico-ricettiva non può essere riconosciuta l’aliquota agevolata, restando del tutto indifferente che i singoli immobili del residence abbiano le caratteristiche di case di abitazione – perché catastalmente ricomprese nella categoria A/2 – se…
Fiscal Sentenze
giudice contenzioso tribunale legge sentenza fisco
22/01/2020

Intermediazione illecita

Fiscal Sentenze n. 9 - 2020

Deve essere considerato superato l’indirizzo interpretativo, secondo cui, poiché l'art. 29, comma 3-bis, D.Lgs. 276/2003 non prevede l'assunzione ex lege del lavoratore in capo all'imprenditore committenteinterponente, la fatturazione emessa dall'appaltatore, in assenza della domanda giudiziale…
  • Intermediazione illecita (453 kB)
Articoli Legali
martelletto sentenza tribunale giudice fisco legge contenzioso
17/01/2020

Responsabilità da reato degli enti. Beni personali dei vertici a rischio

Cassazione penale del 16 gennaio 2020

La Corte di Cassazione, con la lunga sentenza n. 1676/2020 - pubblicata il 16 gennaio dalla Sesta Sezione Penale – è intervenuta in tema di responsabilità da reato degli enti ex D.lgs. n. 231 del 2001, ribadendo la piena sequestrabilità, con finalità confisca, anche dei beni facenti parte del…
Articoli Legali
sentenza giustizia giurisprudenza
17/01/2020

Il rinvenimento di buoni di consegna extracontabile è indice di contabilità parallela

Il rinvenimento dei buoni di consegna extracontabile fornisce un elemento indiziario preciso e grave della esistenza della contabilità in nero della società. È questo sinteticamente il principio espresso dalla Corte di Cassazione, con l’ordinanza n. 34725 del 30 dicembre 2019. Il fatto- La…
Articoli Legali
sentenza giurisprudenza
16/01/2020

Società estinte. Responsabilità del liquidatore che viola la “par condicio”

Cassazione civile del 15 gennaio 2020

La Corte di Cassazione (Sez. 3 civ.), con ordinanza n. 521/2020 pubblicata il 15 gennaio, è nuovamente intervenuta in tema di effetti della cancellazione di una Società di capitali dal Registro delle imprese nei confronti dei creditori sociali insoddisfatti. Precisamente gli Ermellini si sono…
Articoli Legali
giustizia sentenza legge giurisprudenza
16/01/2020

L’iscrizione fra le rimanenze di magazzino dei fabbricati in corso di costruzione

I beni-merce, ai fini della loro iscrizione tra le rimanenze, sono soggetti alla disciplina dettata dall'art. 2426, primo comma, n. 9 cod. civ., il quale stabilisce che la valutazione deve essere assunta al costo storico, dato dal reale prezzo di acquisto del bene immobile o dalle spese sostenute…
Articoli Legali
giustizia sentenza legge giurisprudenza
15/01/2020

Attività all’estero non dichiarate e lista Pessina

La circostanza che la presunzione legale stabilita dall'art.12 comma 2 del Dl. n.78 del 2009 non sia suscettibile di applicazione retroattiva agli anni di imposta antecedenti alla sua entrata in vigore, non preclude all'Ufficio di provare l'esistenza di redditi non dichiarati dal contribuente,…
Fiscal Sentenze
giustizia sentenza giurisprudenza legge
14/01/2020

Cassa in rosso

Fiscal Sentenze n. 6 - 2020

Con l’Ordinanza n.32812 del 13 dicembre 2019, la Corte di Cassazione ha ribadito che la sussistenza di un saldo negativo di cassa, implicando che le spese sono di entità superiore agli introiti registrati, oltre a costituire un'anomalia contabile, fa presumere l'esistenza di ricavi non…
  • Cassa in rosso (258 kB)
Articoli Legali
legge giustizia sentenza giurisprudenza diritto
13/01/2020

IVA dovuta sui diritti di imbarco

In tema di IVA sul corrispettivo del servizio di trasporto aereo, i diritti di imbarco vanno inclusi nella relativa base imponibile, atteso che il loro costo, necessariamente sostenuto dalle compagnie per la prestazione di quel servizio dalle stesse addebitato, in via di rivalsa, ai passeggeri, va…
Voci trovate:  654