Registrati ora
Abbonamenti

Ricerca

Ricerca in Ricerca

Voci trovate:  643
Articoli Legali
giustizia sentenza contenzioso fisco bilancia tribunale legge
02/04/2020

False fatturazioni. Lavori nelle case dei soci

Cassazione Penale del 1° aprile 2020

L’imprenditore è a rischio condanna per frode fiscale, quando la documentazione extracontabile fa intuire agli organi di controlli che i lavori indicati nelle fatture, a differenza di quanto riportato nelle causali, non sono stati eseguiti in immobili societari, bensì nelle abitazioni private dei…
Articoli Legali
martelletto sentenza tribunale giudice fisco legge contenzioso
02/04/2020

Reato di occultamento della contabilità. Per il dolo rileva il fine dell'azione

La Corte di Cassazione (Sez. 7 pen.), con la sentenza n. 9439/2020 (ud. 6/12/2019 – dep. 10/03/2020), ha fissato un nuovo principio di diritto con riguardo all’elemento soggettivo del reato di occultamento o distruzione di documenti contabili ex art. 10 D.lgs. n. 74/2000. Il reato - Ai sensi…
Articoli Legali
martelletto sentenza tribunale giudice fisco legge contenzioso
31/03/2020

Solidarietà cessioni sottocosto

In tema d'IVA, il cessionario è solidalmente responsabile con il cedente, ai sensi dell'art. 60 bis del Dpr. n. 633 del 1972, qualora la cessione, avente ad oggetto beni specificatamente individuati con decreto ministeriale, sia effettuata ad un prezzo inferiore al valore normale degli stessi ed il…
Articoli Legali
giudice contenzioso tribunale legge sentenza fisco
30/03/2020

Omessi versamenti. Attenuante per chi salva posti di lavoro

Con riguardo al reato di omesso versamento di ritenute ex art. 10-bisD.lgs. n. 74/00, l’imprenditore può chiedere al Giudice l'applicazione della circostanza attenuante dell'aver agito per motivi di particolare valore sciale, quando nel momento di difficoltà economica le scelte gestorie sono state…
Articoli Legali
giustizia sentenza contenzioso fisco bilancia tribunale legge
24/03/2020

Delega illimitata a operare su c/c. Scatta il sequestro

Cassazione penale del 23 marzo 2020

In tema di reati tributari, la delega a operare sul conto corrente bancario altrui, senza particolari limiti o condizioni, è elemento sufficiente perché le somme ivi giacenti siano sottoposte a sequestro preventivo con finalità di confisca in relazione all’accusa (nei confronti del delegato) di…
Fiscal Sentenze
legge giustizia sentenza giurisprudenza diritto
23/03/2020

Frode fiscale. Concorso del commercialista

Fiscal Sentenze n. 35 - 2020

Intervenendo a proposito della configurabilità, in capo ai professionisti, della responsabilità nell’illecito tributario perpetrato dal cliente, a titolo di concorso ex art. 110 cod. pen., la Corte di Cassazione, con una recente pronuncia, ha specificato in quali casi è possibile escludere la…
  • Frode fiscale. Concorso del commercialista (321 kB)
Articoli Legali
giustizia sentenza contenzioso fisco bilancia tribunale legge
23/03/2020

Omessa dichiarazione. La soglia di rilevanza penale scende grazie ai costi

Cassazione penale del 20 marzo 2020

Nel caso di omessa presentazione delle dichiarazioni annuali, i costi per personale, affitti, locazioni, utenze e servizi, ancorché non indicati nelle scritture contabili, possono in ogni caso contribuire all’abbassamento della soglia dell’evasione, purché il contribuente ne documenti l’esistenza in…
Articoli Legali
sentenza giustizia giurisprudenza
18/03/2020

La falsità delle lettere d’intento fa scattare il reato di dichiarazione fraudolenta

La falsità delle dichiarazioni d’intento, attestanti lo status di esportatore abituale, che costituisce il presupposto fattuale per effettuare le operazioni non imponibili, fa scattare il reato di dichiarazione fraudolenta di cui all’art.3, del D.Lgs.n.74/2000. È questo il principio espresso dalla…
Articoli Legali
giustizia sentenza contenzioso fisco bilancia tribunale legge
17/03/2020

Solo un errore? Nei guai il commercialista

Cassazione Penale del 16 marzo 2020

Giusto condannare il libero professionista (nella specie, dottore commercialista) per evasione fiscale, quando le violazioni commesse sono tante e tali che il Giudice può fondatamente escludere il semplice errore. È quanto emerge dalla lettura della breve sentenza n. 10078/2020 della Terza Sezione…
Articoli Legali
sentenza giustizia giurisprudenza
17/03/2020

I poteri istruttori del giudice tributario

Il giudizio tributario non ha natura esclusivamente impugnatoria, bensì di impugnazione/merito, con la conseguenza che spetta al giudice tributario il potere (dovere) di stabilire i limiti quantitativi di fondatezza della pretesa impositiva emergenti in giudizio. Va però anche considerato che…
Voci trovate:  643