Registrati ora
Abbonamenti

Ricerca

Ricerca avanzata

Ricerca in Ricerca

Voci trovate:  572
Articoli Legali
giudice contenzioso tribunale legge sentenza fisco
12/11/2019

Frode fiscale: “prima casa” confiscabile

Cassazione penale dell’11 novembre 2019

L’art. 76 del D.P.R. n. 602 del 19731, che preclude all’Agente della riscossione di procedere con l’espropriazione della “prima casa” del contribuente indebitato con l’Erario, non trova applicazione nell'ambito del processo penale e, pertanto, non impedisce il sequestro preventivo, finalizzato alla…
Articoli Legali
sentenza giurisprudenza
11/11/2019

Effetti fiscali in caso di interposizione illecita di manodopera

Riguardo al divieto di intermediazione e interposizione nelle prestazioni di lavoro occorre procedere a una dettagliata analisi di tutti gli elementi che caratterizzano il rapporto instaurato tra le parti, allo scopo di accertare se l'impresa appaltatrice, assumendo su di sé il rischio economico…
Articoli Legali
sentenza giurisprudenza
06/11/2019

Indebita compensazione. Acquisizione degli F24 essenziali per la condanna

Cassazione penale del 5 novembre 2019

Quando si procede per il reato d’indebita compensazione, la condotta illecita deve essere provata attraverso i Mod. F24, mentre la dichiarazione IVA o le annotazioni del libro giornale non sono idonei allo scopo. È quanto emerge dalla lettura della sentenza n. 44737/2019 della Corte di Cassazione…
Articoli Legali
legge giustizia sentenza giurisprudenza diritto
05/11/2019

Omessa IVA per mancato incasso. Rischiosa la fattura anticipata

L’imprenditore risponde del reato ex art. 10-ter D.lgs. n. 74/00 anche nel caso in cui l'omesso versamento dell'IVA sia la conseguenza di una mancanza di liquidità dovuta all'inadempimento, da parte di società poi fallite, di alcune obbligazioni per le quali la fattura è stata emessa prima…
Articoli Legali
martelletto sentenza tribunale giudice fisco legge contenzioso
04/11/2019

Omessa IVA per pagare stipendi. Reato senza esimente

Cassazione penale del 31 ottobre 2019

In relazione al reato di omesso versamento di IVA ex art. 10-ter D.lgs. n. 74/001, sussiste la piena responsabilità dell’imprenditore che ha scelto di utilizzare la poca liquidità disponibile per pagare gli stipendi ai dipendenti, non potendo perciò adempiere all’obbligo tributario nel termine di…
Articoli Fisco
manette reato carcere pena reclusione
30/10/2019

Confisca per sproporzione per il reato di indebita compensazione

L’art. 10-quater del D.Lgs. 74 del 10 marzo 2000 - introdotto dall’art. 35, comma 7, D.L. 4 luglio 2006, n. 223, conv. con mod. dalla L. 4 agosto 2006, n. 248, a decorrere dal 4 luglio 2006 e, successivamente sostituito dall’art. 9, comma 1, D. Lgs. 24 settembre 2015, n. 158 - contempla il reato di…
Articoli Legali
giustizia sentenza legge diritto giurisprudenza
29/10/2019

Fatture per operazioni inesistenti. Il PVC è prova

Dopo che emergono gli indizi di reato, la parte redatta senza garanzie è inutilizzabile

Il PVC è integralmente utilizzabile a fini probatori nel giudizio penale quando l’indagato per false fatturazioni non allega elementi idonei a far rilevare al Giudice la violazione delle garanzie difensive, da parte della Guardia di Finanza. È quanto emerge dalla lettura della sentenza n. 41939/2019…
Fiscal Sentenze
sentenza giustizia giurisprudenza legge
24/10/2019

Reati tributari. Patteggiamento più facile

Fiscal Sentenze n. 71 - 2019

In tema di reati tributari, la preclusione all’accesso al rito del patteggiamento ex art. 444 c.p.p., che scatta in caso di mancata estinzione del debito verso l’Erario, secondo la previsione di cui all’art. 13-bis del D.lgs. n. 74/00, introdotto dall’art. 12 del D.lgs. n. 158/2015, non può operare…
  • Reati tributari. Patteggiamento più facile (248 kB)
Articoli Legali
giustizia sentenza legge giurisprudenza
21/10/2019

Indebite compensazioni. Beni personali dell’amministratore a rischio confisca

Cassazione penale del 18 ottobre 2019

In caso di reati tributari commessi a vantaggio di una Società, il sequestro preventivo finalizzato alla confisca “per equivalente” può essere disposto in relazione ai beni personali del legale rappresentante quando, all'esito di una valutazione sullo stato patrimoniale della persona giuridica,…
Articoli Legali
martelletto sentenza tribunale giudice fisco legge contenzioso
18/10/2019

Dichiarazione infedele. Professionista incastrato dai consumi della casa familiare

Cassazione Penale del 17 ottobre 2019

Ai fini fiscali, è lecito ritenere che la residenza in Svizzera del professionista italiano sia, in realtà, fittizia, quando i dati raccolti dalla Guardia di finanza, riferiti, ad esempio, a operazioni bancarie, contratti di locazione e spese di mantenimento dell’appartamento in cui in Italia…
Voci trovate:  572