Registrati ora
Abbonati

Fiscal Sentenze

28 gennaio 2021
Categorie: Contenzioso > Reati tributari

Vendite in nero. Dichiarazione infedele con dolo

Fiscal Sentenze n. 17 - 2021

giurisprudenza - sentenza
Nel reato di dichiarazione infedele il Giudice penale può fare legittimamente ricorso agli accertamenti condotti dalla Guardia di Finanza o dall'ufficio finanziario anche ai fini della determinazione dell'ammontare dell'imposta evasa, a condizione, però, che detti elementi siano assunti non con l'efficacia di certezza legale ma come dati processuali oggetto di libera valutazione ai fini probatori. (Nel caso di specie, un imprenditore è incorso nel reato ex art. 4 D.lgs. n. 74/00 in ragione della sistematicità delle vendite “in nero” praticate su sua indicazione dai dipendenti dell’azienda).
 © Informati S.r.l. – Riproduzione Riservata
  • Vendite in nero. Dichiarazione infedele con dolo (338 kB)
Vendite in nero. Dichiarazione infedele con dolo - Fiscal Sentenze n. 17 - 2021€ 4,00

(prezzi IVA esclusa)