30 settembre 2022

Socio di minoranza in società di capitali compatibile con l’esercizio della professione

Incompatibilità se l’iscritto esercita il proprio controllo o influenza sulla società

Autore: Pietro Mosella
Lo status di socio di minoranza di società di capitali è da ritenersi sempre compatibile con l’esercizio della professione a meno che non si accerti che l’iscritto eserciti il proprio controllo o influenza sulla società e gestisca, attraverso soggetti terzi, la società. È quanto afferma il Consiglio…
Vuoi avere accesso a tutti i contenuti riservati e agli articoli di "Quotidiano"?