Registrati ora
Abbonati

Articoli Legali

Voci trovate:  6264
Articoli Legali
Scopri di più
giurisprudenza - sentenza
28 luglio 2021

A.S.D. Presunzione di inerenza per le spese dello sponsor

Cassazione tributaria del 27 luglio 2021

Anche una Ditta che lavora per conto terzi può dedurre integralmente dal reddito d’impresa le spese di pubblicità sostenute in favore di associazioni sportive dilettantistiche, secondo la previsione della L. n. 289 del 2002 (art. 90, comma 8). È quanto emerge, tra l’altro, dalla lettura…
Articoli Legali
Scopri di più
sentenza giurisprudenza
28 luglio 2021

Accertamento induttivo e riconoscimento dei costi

La natura induttiva dell'accertamento impone il riconoscimento non solo dei maggiori ricavi, ma anche della incidenza percentuale dei costi, che vanno comunque detratti, eventualmente in via presuntiva e forfettaria, dall'ammontare dei prelievi non giustificati, non assumendo rilievo a tal fine il…
Articoli Legali
Scopri di più
giustizia sentenza legge giurisprudenza
28 luglio 2021

Reddito d’impresa. Contenuto della prova sull’inerenza del costo

È corretta la sentenza tributaria di merito che afferma l’inerenza dei costi id’impresa in contestazione sul fondamento dell'accertata necessità dei servizi cui si riferiscono per le esigenze imprenditoriali della società, ponendo, in tal modo, in evidenza l'esistenza di un legame tra il costo…
Articoli Legali
Scopri di più
giurisprudenza - sentenza
27 luglio 2021

Abuso del diritto. Motivazione sui chiarimenti o atto nullo

Cassazione tributaria del 26 luglio 2021

In tema di accertamento antielusivo, la Corte di Cassazione (Sez. V civ.), con l’ordinanza n. 21350/2021 pubblicata il 26 luglio, ha ribadito l’importanza del contraddittorio preventivo con il contribuente, cui si lega la necessità che l’Ufficio dimostri, attraverso la motivazione dell’atto…
Articoli Legali
Scopri di più
giudice contenzioso tribunale legge sentenza fisco
27 luglio 2021

Società estinte. Ultrattività del mandato difensivo

In tema di processo tributario, deve considerarsi ammissibile l’appello notificato al procuratore costituito in primo grado della Società estinta per cancellazione dal registro delle imprese, quando la comunicazione dell’estinzione dell’ente è avvenuta nell’udienza di trattazione. È quanto emerge…
Voci trovate:  6264