Ricerca

Voci trovate:  39
Quotidiano
16 luglio 2024

Preavviso di fermo da impugnare con tempestività

Il mancato ricorso contro la comunicazione preventiva del fermo amministrativo rende irretrattabile il relativo credito. È quanto emerge dalla lettura dell’ordinanza n. 10820/2024 della Corte di cassazione (Sez. 5 civ.). La Commissione Tributaria Regionale del Lazio ha respinto l'impugnazione del
Leggi l'articolo
Quotidiano
13 luglio 2024

Rapporto UIF 2023: SOS, evasione fiscale criptovalute

In questi giorni l’UIF ha pubblicato il Rapporto sull’anno 2023 che ha registrato una riduzione delle segnalazioni di operazioni sospette del 3,2% rispetto al 2022, attestandosi a 150.418 comunicazioni. Indubbiamente, le segnalazioni afferenti all’ambito fiscale continuano a ricoprire un ruolo prima
Leggi l'articolo
Quotidiano
12 luglio 2024

Per il PREU il calcolo induttivo parte dall’inizio dell’anno solare

La Corte di cassazione (Sez. 5 civ.), con l’ordinanza n. 18890/2024, pubblicata ieri, si è espressa in merito al Prelievo erariale unico (PREU) sugli apparecchi da gioco. Il caso - Il contribuente ha impugnato un avviso di accertamento col quale l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha determinat
Leggi l'articolo
Fisco
11 luglio 2024

Impugnazione dell’estratto di ruolo

La diretta impugnazione dell'estratto di ruolo, sulla base della dedotta invalidità della notifica della cartella di pagamento, presuppone, ex art. 12 co. 4-bis del D.P.R. 602/73, l'interesse ad agire con riferimento ai casi tassativi indicati dalla stessa norma, da valutarsi in base a un pregiudizi
Leggi l'articolo
Quotidiano
11 luglio 2024

Confisca per violazioni doganali

Le Sezioni Unite civili della Corte (sentenza 4 luglio 2024, n. 18286) hanno confermato l’applicabilità della confisca rispetto a un caso in cui è stato contestato il mancato pagamento di diritti di confine con riferimento all'importazione non autorizzata di un'autovettura. Nella specie, si discute
Leggi l'articolo
Quotidiano
11 luglio 2024

Impugnabile l’intimazione dopo l’atto impoesattivo

Può essere proposto ricorso contro l’intimazione di pagamento emessa in pendenza del giudizio avente a oggetto un avviso di accertamento esecutivo. È quanto emerge, in estrema sintesi, dalla lettura dell’ordinanza n. 18835/2024 della Corte di cassazione (Sez. 5 civ.), depositata ieri. Esattamente
Leggi l'articolo
Quotidiano
10 luglio 2024

Sgravio indebito. Nulla la cartella “diretta”

È nulla la cartella di pagamento a seguito dell’errato sgravio, se non preceduta dalla notifica al contribuente di un motivato avviso di accertamento. È quanto emerge dalla lettura della breve ordinanza n. 18762/2024 della Quinta Sezione Tributaria della Corte di cassazione pubblicata ieri, 9 luglio
Leggi l'articolo
Informa+
8 luglio 2024

Fisco: riordino del sistema di riscossione

Durante lo svolgimento del Consiglio dei Ministri del 3 luglio 2024, sono stati approvati due importanti provvedimenti: la semplificazione dei controlli sulle attività economiche (si veda “Controlli imprese: semplificazione del sistema e crescita della collaborazione” del 5 luglio 2024) e il riordin
Leggi l'articolo
Quotidiano
8 luglio 2024

Superbonus, in caso di annullamento della comunicazione il contenzioso è inutile

In tema di Superbonus, e più in generale di cessione del credito e sconto sul corrispettivo, l’attività di controllo degli organi ispettivi è ancora agli arbori. Dopo la prima ondata di sequestri preventivi, strettamente collegata alle frodi perpetrate nei primi mesi di vigenza della disposizione ag
Leggi l'articolo
Quotidiano
5 luglio 2024

Riforma della riscossione, per la rateazione dei ruoli piccole modifiche

L’esecutivo ha approvato in lettura definitiva il Decreto Legislativo recante le disposizioni in materia di riordino del sistema nazionale della riscossione. Poche le novità che entreranno immediatamente in vigore. Le modifiche in materia di dilazioni di pagamento, come le regole inerenti la nuova g
Leggi l'articolo
Voci trovate:  39