21 luglio 2022

Accertamento integrativo

Fiscal Sentenze n. 133 - 2022

Autore: Gianfranco Antico
Con la pronuncia 18175 del 6 giugno 2022, la Corte di Cassazione ha affermato che l’integrazione dell'accertamento è ammessa solo ove gli elementi posti a fondamento degli stessi siano nuovi, e nel caso di specie l’Ufficio ha emesso il nuovo avviso alla luce delle dichiarazioni, acquisite solo nel 2010, rese da ulteriori acquirenti della società, sicché non si è in presenza di una rivalutazione degli elementi già precedentemente acquisiti ma della sopravvenienza di nuove circostanze che, all’epoca della prima verifica, non esistevano.

Indice argomenti

  • Premessa
  • Il processo oggetto della sentenza della Corte di Cassazione n.18175 del 6 giugno 2022
  • Brevi note
Per sbloccare i contenuti, Abbonati ora o acquistali singolarmente.
  • Accertamento integrativo (204 kB)
Accertamento integrativo
€ 4,00

(prezzi IVA esclusa)

 © Informati S.r.l. – Riproduzione Riservata
Iscriviti alla newsletter
Fiscal Focus Today

Rimani aggiornato!

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter, e ricevi quotidianamente le notizie che la redazione ha preparato per te.