Scadenze

31 maggio 2019

Definizione agevolata Pvc

SOGGETTI INTERESSATI
Contribuenti che intendono avvalersi della definizione agevolata dei processi verbali di constatazione prevista dall'art. 1 del D.L. n. 119 del 2018

ADEMPIMENTO
Presentazione della dichiarazione integrativa relativa allo specifico periodo d'imposta che intende definire ovvero più dichiarazioni nel caso in cui per lo stesso periodo d'imposta sia prevista la presentazione autonoma di una singola dichiarazione per ciascun tributo. Per il perfezionamento della definizione agevolata è necessario il versamento delle imposte autoliquidate nelle dichiarazioni presentate e/o il riversamento del credito indebitamente compensato, senza applicazione di sanzioni e interessi

COME SI VERSA
Per la presentazione della dichiarazione o delle dichiarazioni il contribuente deve attenersi alle ordinarie modalità di presentazione previste per il periodo d'imposta oggetto di definizione agevolata. Il pagamento deve essere effettuato con modello F24, che deve essere compilato seguendo attentamente le istruzioni contenute nella Risoluzione n. 8/E del 23 gennaio 2019. Il pagamento deve essere effettuato tramite modello F24, compilato in base alle istruzioni e con i codici tributo indicati nella risoluzione 8/2019.
 © Informati S.r.l. – Riproduzione Riservata

Per inserire i vostri commenti dovete registrarvi.