Registrati ora
Abbonamenti

Infostudio Lavoro

31 luglio 2020
Categorie: Finanziaria > Covid - 19  –  Previdenza e lavoro > Sicurezza

Smartworking. Adempimenti sicurezza e privacy

Infostudio Lavoro n. 37 - 2020

pc studio lavoro professionista computer
Gentile Cliente,
il Ministero del Lavoro ha di recente pubblicato una FAQ relativa alle modalità di applicazione dello smart working chiedendosi, nello specifico, fino a quando è utilizzabile la procedura “semplificata” per l’attuazione di questa modalità di lavoro.
L'articolo 90 del Decreto legge n. 34/2020 specifica che la modalità di lavoro agile può essere applicata dai datori di lavoro privato ad ogni rapporto di lavoro subordinato anche in assenza degli accordi individuali, ovvero utilizzando la procedura “semplificata” attualmente in uso, sino alla fine dello stato di emergenza e comunque non oltre il 31 dicembre 2020. Con l’ultimo DPCM la fine dello stato di emergenza, salvo ulteriori proroghe, è stata attualmente fissata per il 31 luglio 2020, e risulta quindi di fondamentale importanza chiedersi con quali modalità sarà possibile proseguire con l’applicazione di questa tipologia di organizzazione lavorativa e quali siano gli adempimenti in materia di sicurezza e di privacy da rispettare.
Presentiamo quindi di seguito l’elenco degli adempimenti necessari e il quadro normativo di riferimento.
Certi di aver fatto cosa gradita, restiamo a disposizione per una consulenza dettagliata
.
FASCIA INFOSTUDIO
 © Informati S.r.l. – Riproduzione Riservata
  • Smartworking. Adempimenti sicurezza e privacy (150 kB)
Smartworking. Adempimenti sicurezza e privacy - Infostudio Lavoro n. 37 - 2020€ 6,00

(prezzi IVA esclusa)

Per inserire i vostri commenti dovete registrarvi.