17 dicembre 2021

Smart working e sicurezza

Focus Lavoro n. 154 - 2021

Autore: Barbara Garbelli
È noto come nell’ultimo anno, a causa anche dell’emergenza COVID-19, il numero dei lavoratori che prestano la loro attività lavorativa in smart working o in telelavoro sia cresciuto in modo esponenziale. Anche il nuovo protocollo nazionale sulla corretta gestione dello smart working post emergenziale ci mette in condizione di fare una seria riflessione sull’istituto a 360 gradi, considerando anche gli aspetti sicurezza e privacy. Tuttavia datori di lavoro ed i lavoratori stessi non sempre sono a conoscenza dei reali rischi connessi al lavoro svolto in modalità agile, sia a livello di sicurezza ma anche di privacy.
Per sbloccare i contenuti, Abbonati ora o acquistali singolarmente.
  • Smart working e sicurezza (245 kB)
Smart working e sicurezza - Focus Lavoro n. 154 - 2021
€ 4,00

(prezzi IVA esclusa)

 © Informati S.r.l. – Riproduzione Riservata
Iscriviti alla newsletter
Fiscal Focus Today

Rimani aggiornato!

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter, e ricevi quotidianamente le notizie che la redazione ha preparato per te.