29 giugno 2022

Gestione Commercianti. Iscrizione esclusa per l’attività stagionale

Presupposto indefettibile per l’iscrizione d’ufficio è la prova da parte dell’INPS del carattere abituale e prevalente dell’attività

GiusLavoro n. 37 - 2022

Autore: Paola Mauro
L’iscrizione d’ufficio alla Gestione Commercianti I.N.P.S. va considerata illegittima se l’Istituto, in sede d’impugnazione della richiesta di versamento dei relativi contributi, non prova l’abitualità e prevalenza dell'attività svolta dal contribuente, che è elemento costitutivo ineludibile ai fini dell'insorgere del debito contributivo in questione.

Indice argomenti

  • Premessa
  • Il caso
  • Motivi accolti
  • L’errore commesso dalla Corte d’Appello
  • Il rinvio
Per sbloccare i contenuti, Abbonati ora o acquistali singolarmente.
  • Gestione Commercianti. Iscrizione esclusa per l’attività stagionale (200 kB)
Gestione Commercianti. Iscrizione esclusa per l’attività stagionale
€ 4,00

(prezzi IVA esclusa)

 © Informati S.r.l. – Riproduzione Riservata
Iscriviti alla newsletter
Fiscal Focus Today

Rimani aggiornato!

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter, e ricevi quotidianamente le notizie che la redazione ha preparato per te.